Corso di Religione

Sommario




Perché il 2017 sarà un anno critico.

home



Dossiers-Migranti


commenta




powered by FreeFind



Mons. Charles Pope : penso che il 2017 sarà un anno critico. Credo che sarà un anno di benedizioni nascoste oppure un anno di eventi sconvolgenti dai quali verrà una benedizione che sarà compresa solo più tardi. source: ncregister.com Blogs | Jan. 18, 2017 Msgr. Charles Pope


Città del Vaticano - 13 maggio 2015. Papa Francesco di fronte a una statua della Madonna di Fatima nel giorno della festa della Madonna di Fatima, il 13 maggio 2015, in Piazza San Pietro durante l'udienza generale Mercoledì. (Daniele Ibañez / Catholic News Agency)

" Sono passati 100 anni dalle apparizioni di Fatima e 500 dalla rivolta protestante. Il 1517 ha inaugurato una rivolta scioccante e straziante che ha diviso la Chiesa. Così hanno fatto le apparizioni del 1917, quando la Madonna ha avvertito di una grande sofferenza in arrivo se non avessimo pregato e non ci fossimo pentiti.

Dio sembra permettere (ma non causare) tali eventi sia come penitenza sia come purificazione.

Gli ultimi 100 anni hanno visto guerre orribili , centinaia di milioni di morti , guerre innescate da conflitti ideologici, l'aborto su richiesta, la distruzione del matrimonio e della famiglia, la confusione sessuale e comportamenti scorretti, l'aumento della cultura della morte (la domanda di il diritto a morire e il diritto di uccidere).

In effetti, la cristianità in Occidente è nel bel mezzo di una grande frana: la fede tiepida e compromessa, solo una piccola minoranza che frequenta la Messa, la crescita del laicismo-secolarismo militante.

Chi di noi può negare che la Chiesa, in particolare nel ricco Occidente, è sotto attacco?

Abbiamo preferito dormire durante la maggior parte del secolo scorso e fare un compromesso dopo l'altro. Chi di noi può negare che abbiamo bisogno di un altra "contro-riforma"?


Due profezie significative ci avvertivano di questi eventi, che sarebbero avvenuti con certezza se non ci fossimo pentiti. La Scrittura dice: Certo, il Signore Dio non fa nulla senza rivelare il suo piano ai suoi servi, i profeti (Amos 3: 7). Avvenivano molte apparizioni (alcuni approvate, altre no) ma due in particolare ci parlavano.

In primo luogo, si dice che nel 1884 Papa Leone XIII abbia avuto un'esperienza durante la quale ha sentito Dio dirgli che avrebbe permesso un periodo di 100 anni per testare la Chiesa nel modo raccontato dal libro di Giobbe..

Questo allarmò Papa Leone il quale scrisse la preghiera ben nota a San Michele Arcangelo chiedendo che venisse recitata al termine della Messa in tutta la Chiesa universale. Alcuni contestano l'accuratezza di questo evento e lo considerano mera leggenda, ma è difficile negare che si sia verificata la prova annunciata.

Ma cos' è il periodo di cento anni?

Nel 1917, la Madonna è apparsa nella regione di Fatima, in Portogallo a tre bambini: Giacinta, Francesco e Lucia dicendo che la terribile prima guerra mondiale sarebbe presto giunta alla fine. Una guerra caratterizzata dall'uso di armi chimiche in modo così devastante da costringere le nazioni ad un accordo internazionale per vietarne l' uso.

La Madonna aveva anche avvertito dell'avvento di una guerra ancora più terribile se l'umanità non si fosse pentita e non si fossero formati gruppi di preghiera.

Ha continuato dicendo che nel periodo successivo alla guerra, la Russia avrebbe diffuso l' ateismo e il materialismo, portando sofferenze gravi per la Chiesa e per molti fedeli.

Ha anche predetto che ci sarebbe stato un ultimo avvertimento , una luce nel cielo poco prima dell'inizio di questa nuova guerra. Al fine di fornire credibilità al suo messaggio la Madonna ha promesso un miracolo alla sua apparizione finale.

Il 13 ottobre 1917 ha avuto luogo il " miracolo del sole " dove 70.000 persone hanno assistito al fenomeno del sole che ballava nel cielo e si spostava verso la terra.

Nel gennaio 1938 una aurora boreale ha vividamente illuminato i cieli di gran lunga più a sud della sua latitudine normale; i giornali di tutto il mondo hanno riportato l'evento.

Più tardi, quello stesso anno, la Germania entrò in Cecoslovacchia, e nel 1939, la Polonia fu invasa; la seconda guerra mondiale era iniziata, una conseguenza della nostra incapacità di pentirci.

Più di 60 milioni di persone sono state uccise nella seconda guerra mondiale. Alla fine della guerra, la Russia eresse la cortina di ferro e comunismo ateo regnava nel blocco orientale. Le chiese sono state chiuse, il clero e religiosi sono stati uccisi e una grande sofferenza è venuta per tutti coloro che non acconsentivano al comunismo. Le profezie del 1917 erano vere.

Un'altra profezia delle apparizioni di Fatima è stata tenuto segreta fino al 2000; parlava dell'omicidio di un papa mentre camminava su una collina sui corpi dei martiri verso una croce in una città in rovina.

Nel 1981, san Giovanni Paolo II, ferito mortalmente da un assassino turco ha attribuito la sua sopravvivenza alle preghiere di molti che avevano sentito il richiamo della Madonna alla preghiera.

Il cardinale Ratzinger, nel suo commento sul "terzo segreto" di Fatima , ha parlato di una Via Crucis di un intero secolo : città in rovina, martiri, la lunga ombra di una croce in quegli anni per la Chiesa e per il mondo. E così è stato.

Un ultimo aspetto della apparizione di Fatima venne alla luce nel 1981, quando Suor Lucia scrisse a mons. Carlo Caffarra in Vaticano per ringraziarlo e per assicurargli le sue preghiere per la fondazione di Giovanni Paolo II sul matrimonio e la famiglia.

Nella lettera ha anche allegato qualcosa che aveva sentito dalla Madonna: una battaglia finale segnerà la fine del periodo in cui ora lottiamo.

Suor Lucia ha così raccontato le parole della Madonna : "La battaglia finale tra il Signore e il regno di Satana sarà sul matrimonio e la famiglia. Non abbiate paura, ... chi lavora per la santità del matrimonio e la famiglia sarà sempre combattuto ( da satana) il quale si opporrà in ogni modo, perché questo è il problema decisivo. ... Tuttavia, la Madonna gli ha già schiacciato la testa."

Credo che il periodo dei 100 anni di prove visto da papa Leone XIII stia arrivando al suo culmine. La mia premessa è che, anche se è stato previsto da Leone nel 1884, in realtà ha avuto inizio nel 1917 con l'avvertimento della Madonna.

Il suo messaggio era chiaro: pregare e convertirsi oppure soffrire molto le conseguenze del peccato umano. E 'chiaro che abbiamo sofferto tremendamente per i nostri fallimenti.

Cercando di seguire le indicazioni della Madonna nel 1917 a Fatima, tre papi (Pio XII, Giovanni Paolo II, e Francesco) hanno consacrato la Russia al Cuore Immacolato di Maria. Ma le polemiche non si sono ancora affievolite sul fatto che una di queste non era "valida" (ad esempio : è stata formulata nel modo giusto?).

Ma nessun cavillo può nascondere la nostra incapacità storica di pentirci e pregare. Credo che il pentimento e la preghiera siano il vero cuore del messaggio della Madonna.

Ed ecco che siamo al culmine della battaglia. Anche se è sconfortante, la battaglia nella Chiesa sulla santità del matrimonio ha raggiunto i più alti livelli, proprio come ha detto la Madonna. Cardinale è contrapposto a cardinale, vescovo contro vescovo.

Il matrimonio è stato culturalmente ridefinito; gli insegnamenti della Legge Morale naturale sono stati accantonati. A questo punto non credo che la nostra cultura abbia più una definizione di matrimonio condivisa da tutti: il matrimonio è quello che ciascuno vuole.

Questo non è un errore minore; si tratta di un errore killer della civiltà. Qualcosa mi dice che questo 2017 sarà critico e che faremmo meglio a pregare - molto più di quanto abbiamo fatto in passato. Anche il pentimento è fondamentale.

Dormire o sonnecchiare in questa battaglia non può essere un'opzione. Siamo a un punto di svolta. Forse i cento anni di prove sono alla fine; si potrebbe finire bene o potrebbe arrivare una conclusione terribile.

Questo è il motivo per cui dobbiamo pregare.

Il cardinale Ratzinger, nel documento vaticano in cui sopra rifletteva su Fatima, ha detto: " Lo scopo della visione non è quello di mostrare un film di un futuro irrevocabilmente fisso. Il suo significato è esattamente l'opposto: intende mobilitare le forze del cambiamento nella direzione giusta. Pertanto, dobbiamo assolutamente sottovalutare le spiegazioni fataliste. Piuttosto, la visione parla di pericoli e di come ci si salvi da essi.

Volete unirvi a me nella preghiera con fervore speciale di quest'anno? Nella mia parrocchia, stiamo osservando le devozioni del "primo sabato del mese" che sono state richieste da Maria a Fatima. Questo sarà un modo comune per coinvolgere la chiamata alla preghiera. Si tratta di assistere la Santa Messa, recitare il Rosario e andare a confessarsi (quel giorno o entro una settimana) il primo Sabato di cinque mesi consecutivi.

Altri aggiungono anche l'uso dello scapolare e / o quello di fare una consacrazione al Cuore Immacolato di Maria . Le pratiche comunitarie non dovrebbero sostituire la preghiera personale e la conversionema servono a rinforzarle.

Ci sono altre pratiche devozionali che si possono intraprendere, come ad esempio il Rosario tutti i giorni, l'Angelus, o la Coroncina della Divina Misericordia. Se ci sono dei peccati è necessario fare uno sforzo particolare per evitarli. Ci sono piaceri leciti che si possono mettere da parte.

Questo è un momento critico, ne sono convinto . ..."



Top





Sommario

DISCLAIMER. Si ricorda - ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n. 62 - che questo sito non ha scopi di lucro, è di sola lettura e non è un "prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare" : gli aggiornamenti sono effettuati senza scadenze predeterminate. Non può essere in alcun modo ritenuto un periodico ai sensi delle leggi vigenti né una "pubblicazione"  strictu sensu. Alcuni testi e immagini sono reperiti dalla rete : preghiamo gli autori di comunicarci eventuali inesattezze nella citazione delle fonti o irregolarità nel loro  uso.Il contenuto del sito è sotto licenza Creative Commons Attribution 2.5 eccetto dove altrimenti dichiarato.