Piccolo Corso Biblico

STORIA DELLA SALVEZZA
Introduzione


    


powered by FreeFind





INDICE



La salvezza Nelle religioni si parla di salvezza per indicare il raggiungimento di una condizione di pienezza umana definitiva. Una condizione rivelata che viene annunciata e perseguita .

Nella Grecia antica la salvezza era la liberazione dell'anima (considerata immortale per natura) dalla prigionia della carne, la liberazione dello spirito umano dalla materia tenebrosa.

Nell´ induismo la salvezza è la grazia dell'unione dell'Io umano con l'Io divino, l' Anima Libera ( jivan mukta) che vive nei Paradisi divini. . E' estinzione del karma ( l'insieme delle energie che hanno causato la nascita dell´individuo e che producono la rinascita ) cioè la liberazione dall'esistenza ( che è sempre sofferenza) .

Nel buddhismo la salvezza è la trasfigurazione in un buddha (= illuminato), che è affrancamento dalla sofferenza, superamento dell' Io simbolo di tutte le illusioni , coscienza dell'unica realtà, o ChiaraLuce ; estinzione del karma ( liberazione dal ciclo delle rinascite ) ; Nirvana .

Nel Taoismo la salvezza è la perfezione dell'essere nella Armonia Universale , trasmutazione in un essere immortale, Xian.

Nell'ebraismo e nell'islam la salvezza è l'uomo, morto, giudicato giusto da Dio e risorto nel Paradiso .

Etc.

La salvezza cristiana Dio ha creato tutto.
Tutta la creazione è ricapitolata nell'uomo.

L'uomo è un essere dotato di vita ( bios) ma è mortale . Alla ragione tutto appare come un nonsenso: l'essere che ricapitola in sè tutta la creazione finisce in polvere.

Che senso ha la creazione divina? E' uno scherzo?

Gesù rivela in se stesso il senso della creazione : pienamente uomo egli ricapitola in sè la creazione , muore , ma , figlio di Dio e dotato di Vita dell'eterno, risorge come Uomo Definitivo.

La salvezza, in Gesù è il compimento nella perfezione della creazione in lui ricapitolata . L' Uomo Definitivo, creazione compiuta , salvezza dell'uomo mortale , si compie nella storia per l'azione di Gesù che gli dona la sua Vita , il suo Spirito che supera la morte

Dice un adagio biblico:

Lu 9,25 Che giova all'uomo guadagnare il mondo intero,
se poi
si perde o rovina se stesso?
cioè fallisce il compimento del suo essere?

Ci chiediamo:

- chi è il Dio che Gesù ha rivelato?
- Quali promesse ha fatto all'uomo nella storia? 
- Che cosa fa Dio nella stotia e cosa deve l'uomo per essere salvato da Lui?
- Quando e come avviene il compimento del suo essere, la salvezza?
- Quali conseguenze ci sono per chi rifiuta di farsi salvare ?

- Quali opere ha compiuto Gesù per essere credibile come salvatore dell'uomo ?
etc.

Dio è uno spirito che si è rivelato cioè ha fatto miracoli e prodigi a favore dell'umanità.

La Bibbia Cristiana è la " biblioteca dei libri che narrano i fatti // miracoli di Dio, le rivelazioni di Dio , con parole che li interpretano, ne svelano i significati" .

Narra una storia di cui i sapienti ( profeti , teologi, studiosi in genere ) hanno còlto il senso, un progetto .

E' la storia della rivelazione del Progetto Divino di salvezza per la creazione (gli uomini e l'universo intero); del compimento della creazione nella perfezione dell'Uomo Definitivo che la ricapitola in se stesso.


Tutta la storia è storia di salvezza , storia del compimento della creazione secondo il progetto, le promesse di Dio e storia della risposta degli uomini alla Sua azione salvifica.


top




home

DISCLAIMER. Si ricorda - ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n. 62 - che questo sito non ha scopi di lucro, è di sola lettura e non è un "prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare" : gli aggiornamenti sono effettuati senza scadenze predeterminate. Non può essere in alcun modo ritenuto un periodico ai sensi delle leggi vigenti né una "pubblicazione"  strictu sensu. Alcuni testi e immagini sono reperiti dalla rete : preghiamo gli autori di comunicarci eventuali inesattezze nella citazione delle fonti o irregolarità nel loro  uso.Il contenuto del sito è sotto licenza Creative Commons Attribution 2.5 eccetto dove altrimenti dichiarato. Navigando nel sito se ne accetta la   PRIVACY POLICY