Corso di Religione

Sommario libri





Libri consigliati Maggio 2015

home




powered by FreeFind

Redazione







www.lindau.it

AUTORE: Watts A.
Il Taosimo. La Via è la meta
COLLANA: I Pellicani
PAGINE: pp. 128
ILLUSTRAZIONI: N°
FORMATO: cm. 14x21
PREZZO: euro 14,50
ISBN: 9788867083435



IL LIBRO

Questo volume raccoglie una serie di lezioni tenute da Alan Watts fra il 1968 e il 1973, a cui parteciparono folle entusiaste e dal background culturale estremamente variegato: alcuni erano suoi allievi, altri erano incuriositi dalla filosofia del wu wei, il «non agire», altri inseguivano i venti della controcultura americana. In ogni caso tutti uscivano dai suoi seminari affascinati dal Tao e con la sensazione di poter riappacificare il pensiero occidentale con quello orientale.

Il grande Tao scorre ovunque,
verso sinistra e verso destra.
Ama e nutre tutte le cose,
ma non si comporta da padrone nei loro confronti.


Il Tao è il processo, è il fluire, comprende l’essere e il non essere, e non si può descrivere. Il Tao è ogni cosa in trasformazione costante ed è inafferrabile.
Se si è capito questo le grandi domande − chi sono? qual è il mio destino? perché sono qui? − cessano.

Ciò che rimane è la spontaneità: seguire il «corso d’acqua» senza ostacolarlo, seguire la strada della minor resistenza.

Lao-tzu disse: «Il Tao non fa nulla, ma nulla è lasciato non fatto».

L'AUTORE

A. Watts (1915-1973) è stato un celebre autore, filosofo e docente americano. Grande studioso di filosofie e religioni orientali, nel corso di un tour in Europa ebbe modo di conoscere Carl Gustav Jung. Dopo quell’incontro intensificò i suoi studi su psicologia e psicoanalisi, e al ritorno negli Stati Uniti si avvicinò all’esperienza psichedelica, introdotto dal dottor Oscar Janiger. La sua apertura a tutte le filosofie e alle diverse visioni del mondo lo porteranno alla fine degli anni ’60 a diventare uno dei principali punti di riferimento per la controcultura americana. Tra le sue opere pubblicate in italiano ricordiamo Lo Zen (Bompiani, 2001), Natura Uomo Donna (Feltrinelli, 2004), Il Dio Visibile (Bompiani, 2008) e La Via dello Zen (Feltrinelli, 2013).






www.lindau.it

AUTORE: Laozi (attribuito) , Giammaroni P.
Daodejing. La preziosa Raccolta della Via e della Qualità
COLLANA: I Pellicani
PAGINE: pp. 152
ILLUSTRAZIONI: N°
FORMATO: cm. 14x21
PREZZO: euro 16,00
ISBN: 9788867083398



IL LIBRO

«La Via è fatta per insinuarsi tra le rocce e tra i dubbi. Sa superare le asperità come acqua di montagna che si mischia invisibile alla pioggia. Se la fissi, si allarga, per dare senso a tutte le cose. E quando pensi di esserti smarrito nella sua oscurità, si rivela la Porta delle Meraviglie. Qualcuno giura di averla percepita al lento cadere di una rugiada fatta di armonia… Comunque sia, solo così potrai far fruttare bene la tua vita. Senza ricchezze crescenti o consumi ostentati o inchini dei seri o piani strategici verso la gloria. Forse li otterrai, ma quando per te non sarà importante. La Via è solo del Viandante. Solo lui ne parli.»
(attribuita a Laozi)

Laozi (o Lao Tzu nella grafia classica) è una figura mitologica della filosofia e della spiritualità cinesi. Alcuni lo collocano all’epoca di Confucio, altri nel IV secolo a.C. Ha lasciato solo questa raccolta di 81 stanze dedicate alla Via, divenuta uno dei testi classici del daoismo. Le stanze sono probabilmente il risultato di un’opera collettiva, aperta e dalle mille contaminazioni. Questa nuova traduzione ne premia il lato poetico e non solo filosofico, offrendo inoltre un originale corredo di materiali, accanto ad aggiornate ricostruzioni storiche, utili anche al non esperto.

L'AUTORE

Paolo Giammarroni, consulente di comunicazione pubblica e sociale, vive tra Roma e Sabina Reatina. Dopo aver scritto libri di saggistica, sceneggiature per la Rai, racconti, da anni affronta la lingua e la cultura cinese, in parallelo a un percorso di pratiche buddhiste. Ha curato la traduzione delle poesie del monaco vietnamita Thich Nhat Hanh, del testo buddhista Sutra del cuore (Prajnaparamita hrdaya sutra) e della narrazione zen rinzai sulle dieci icone dello yak (in giapponese Kuo-an Shih-yuan, in cinese Shi Niu T’u). Sta lavorando a un libro su storia e natura del Taijiquan.

Sommario

DISCLAIMER. Si ricorda - ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n. 62 - che questo sito non ha scopi di lucro, è di sola lettura e non è un "prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare" : gli aggiornamenti sono effettuati senza scadenze predeterminate. Non può essere in alcun modo ritenuto un periodico ai sensi delle leggi vigenti né una "pubblicazione"  strictu sensu. Alcuni testi e immagini sono reperiti dalla rete : preghiamo gli autori di comunicarci eventuali inesattezze nella citazione delle fonti o irregolarità nel loro  uso.Il contenuto del sito è sotto licenza Creative Commons Attribution 2.5 eccetto dove altrimenti dichiarato.