Corso di Religione



Dove va l'evoluzione?




powered by FreeFind




Progetto divino ed evoluzione Nella storia agisce il progetto di Dio , il compimento della creazione come suo Regno .

C'è un rapporto tra la costruzione del Regno di Dio ed il processo di evoluzione nella Biosfera e della  Biosfera in Noosfera?

Per gli scienziati una delle ipotesi più plausibili della fine della storia è lo scontro, tra cinque miliardi di anni, tra la galassia Andromeda e la Via Lattea: una fine nella luce.

Proprio quanto, sostengono altri , è già compreso nel disegno escatologico di San Giovanni (Apocalisse 22, 5): Non vi sarà più notte e non avranno più bisogno di luce e lampada, né di luce di sole, perché il Signore Dio li illuminerà».

Concordismo
.

Il filosofo cattolico Robert Spaemann: «Se non vogliamo tradire la scienza e la comprensione di noi stessi, dobbiamo rimanere fedeli sia alla visione del mondo proposta dai ricercatori, sia a quella che proviene dallo spirito».
Il teologo cattolico Hans Kung ( L'inizio di tutte le cose -Rizzoli ) : La creazione comprende l'intera evoluzione .
Il papa emerito Josef Ratzinger ( In principio Dio creò il cielo e la terra - Lindau ) : Creazione ed evoluzione si integrano, non si escludono a vicenda.

Secondo Th. de Chardin il Cristo cosmico si "fa" nella evoluzione stessa.
Gli stessi dati scientifici secondo questi teologi inducono a pensare che l'Uomo sia il progetto di Dio.

Ripartendo da Teilhard, come aveva già tentato di fare nel maggio del 1981 il cardinale Agostino Casaroli, quando, prima di essere rintuzzato dall'Osservatore Romano (11 luglio 1981) disse che Teilhard aveva avuto «l'acuta percezione del dinamismo della creazione».
Così Kung: Teilhard comprese che Dio potrebbe non aver agito in prima persona, ma fatto in modo «che le Cose si realizzino da sole attraverso gli sviluppi della Natura».

Ovvero, la creazione divina comprenderebbe al suo interno l'intero processo evoluzionistico. In questo modo, creazione ed evoluzione convergerebbero in un unico disegno, l'Uomo Compiuto e Definitivo.

Concordismo o convergenze parallele ?


Secondo Tehilard l'evoluzione procede con la complessificazione della coscienza fino alla comparsa dell'homo noeticus. La Biosfera diventa Noosfera.

Dato della rivelazione cristiana è il compimento della creazione nell'uomo come Uomo definitivo . Primizia di quest'Uomo è Gesù risorto .

Come si passa dalla Noosfera al Regno di Dio , dall'homo noeticus alla comunione di vita dei risorti , con Dio e fra loro?


La rivelazione cristiana, il Verbo, ad un certo tempo della storia , si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi ( Gv 1,14) .

La sua morte , resurrezione, ascesa al Cielo e dono dello Spirito agli uomini, apre una " porta" verso un percorso di compimento dell'essere come Uomo definitivo .

Il credente viene introdotto in una nuova condizione , quella di uomo che partecipa della natura divina di Gesù, che è la Vita dell'"eterno".


Giov 6,54 Chi mangia la mia carne e beve il mio sangue
ha la vita eterna
lo Spirito
ed Io lo resusciterò

Uomo Definitivo-
nell'ultimo giorno .
L'" ultimo giorno " è il giorno della resurrezione di Gesù.

L'iniziazione cristiana libera l'uomo dai legami con il preumano ( maligno, demoniaco, peccato) e lo incorpora in Gesù rendendolo partecipe della sua natura divina, cioè della sua Vita eterna .

Lo immette in una comunione di Spirito con Dio e con gli altri cristiani un cammino che lo porterà alla resurrezione , come Gesù.

Questa "porta" rimane aperta fino alla fine dell'eone cristiano   come opportunità per tutti gli uomini e per la biosfera stessa in quanto in loro ricapitolata ; forma il Corpo Mistico di Gesù, o Corpo Cosmico , la Chiesa , il suo Regno .

L'uomo è l’evoluzione divenuta cosciente di sé stessa. Gli uomini hanno coscienza, libertà e responsabilità del loro futuro, sia individuale che collettivo, e in questo futuro includono-in se stessi- tutta la creazione.

La costruzione del Regno di Dio nella Storia mediante l'incorporazione in Gesù risorto , il " giudizio universale " che si svolge nella storia, si concluderà  e questo Nuovo Eone della storia della salvezza finirà .


NOTA
La scienza è un metodo, la filosofia è ragionamento , la rivelazione è un fatto trascendente. Impossibile metterli insieme.
Per ora
.


home

DISCLAIMER. Si ricorda - ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n. 62 - che questo sito non ha scopi di lucro, è di sola lettura e non è un "prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare" : gli aggiornamenti sono effettuati senza scadenze predeterminate. Non può essere in alcun modo ritenuto un periodico ai sensi delle leggi vigenti né una "pubblicazione"  strictu sensu. Alcuni testi e immagini sono reperiti dalla rete : preghiamo gli autori di comunicarci eventuali inesattezze nella citazione delle fonti o irregolarità nel loro  uso.Il contenuto del sito è sotto licenza Creative Commons Attribution 2.5 eccetto dove altrimenti dichiarato. Navigando nel sito se ne accetta la   PRIVACY POLICY