CONFUCIANESIMO
   Sei a pag. 1 di home > Confucianesimo                              Templi

Culto

Per la concezione cinese di "Dio" vedi Taoismo.

Confucio diceva che venerare Dio significa " sentirlo" come se fosse lì presente.
 Si racconta che Confucio fosse un discepolo di LaoTzu. Un giorno dopo un incontro Confucio disse :

" Conosco come gli uccelli volano, come i pesci nuotano, come gli animali corrono. Ma c'è il Drago. Non posso descrivere come Egli cavalca i venti , attraversa le nubi e vola nei Cieli. Oggi ho visto il Drago"

tempio in QuFu

I cinesi hanno costruito migliaia di templi per commemorare Confucio chiamati Kong Miao o Wen Miao . 300 di essi sono sopravissuti alla storia fino ad oggi . Tra questi il tempio di Qufu, nella Shangdong Province e il tempio di Beijing (Pechino) sono i più famosi.

Il tempio di QuFu, città natale di Confucio è il più grande e famoso . Risale al 478 a.C. e in questo tempio -da allora- grandi personaggi , imperatori, letterati etc. hanno offerto sacrifici.


tempio di Pechino

Il tempio di Pechino si trova in Guozijian Street nell' Anding Gate, dove il popolo gli rendeva omaggio durante le dinatie Yuan (1271-1368), Ming (1368-1644) e Qing (1644-1911).

 

 

 


tempio di Pechino

Questo tempio oggi ospita in museo cittadino.

 

 

 

 


tempio di wong_tai_sin

 

 

 

 

 

 

 


Monaci confuciani in Korea

 

 

 

 


   Sei a pag. 1 di home > Confucianesimo                              Templi
            CONFUCIANESIMO