Corso di Religione

Pag.  1
    1   2


INDUISMO
Introduzione
         


powered by FreeFind




L'ordine eterno delle cose Coloro che appartengono a questa religione preferiscono al termine " induismo" il termine classico dharma , che significa legge, sostegno, norma, giustizia, dovere, e si riferisce all'ordine eterno delle cose.

L'Induismo è Sanatana Dharma , (Sanatana significa "eterno") l'eterno procedere , le «eterne leggi divine universali» , l'eterna legge di vita, la religione eterna, etc. o anche Vaidika Dharma ( insieme di norme contenute nelle sacre scritture dei Veda ). 



Induismo-Secondo alcuni storici la parola hindu fu introdotta con l'arrivo dei musulmani (nel secolo VIII) che le diedero un significato religioso. Nel XVI secolo mercanti e missionari europei si resero conto della equivocità  del termine induismo per indicare la dimensione religiosa dei popoli dell'India in quanto poteva comprendere fra l'altro Buddhismo ed Islam.

" Induismo" ,  a partire dal 1800 e ancora oggi, indica la dimensione religiosa prevalente nei popoli dell'India.

Il termine indu trae la sua origine dalla parola sanscrita sindhu (fiume, corso d'acqua, area del fiume, l'Indo), corrispondente all'iranico hind, e al germanico  inden con cui si indicava la terra più a Oriente del grande impero di Dario.

In seguito, attraverso vari passaggi dal greco fino al latino indus, si è giunti al neologismo hindu mediante il quale in occidente si è soliti indicare

l'insieme di usanze e convinzioni condiviso dalla maggior parte degli abitanti delle regioni a Est del fiume Indo.

Il Dharma è praticato in più di 3000 forme diverse da almeno 800 milioni di persone , costituiti da circa il settanta per cento degli abitanti dell'India e dall'ampia emigrazione indiana nel mondo.

Con il termine induismo non si intende perciò un'unica struttura religiosa, ma una miriade di fedi, culture e filosofie, a volte anche distanti teologicamente fra loro che tuttavia manifestano alcuni punti di convergenza , quali:

- la fede nella autorità della  Rivelazione   custodita nei testi sacri di rivelazione  e della  Tradizione   
- il sistema delle 4 caste
- le 4 tappe della vita
- la teoria del karma e della  rinascita 
- la possibilità di liberazione (moksha),
- un vasto numero di dèi 
(peraltro, non tutte le correnti accettano le medesime manifestazioni dei divino  ma accettano il fatto che ogni manifestazione sia, in ultima analisi, un aspetto dell'unico Dio).
- alcuni riti e pratiche sociali.


Gli induisti rappresentano la terza comunità religiosa del mondo (dopo i cristiani e i musulmani) e sono circa il 13% della popolazione mondiale, diffusi in 84 paesi. La maggior parte di essi vive in Asia meridionale, e in particolare in India, in Nepal, in Sri Lanka, in Bhutan, in Malesia, a Singapore, in Indonesia (Bali).

Vi sono comunità induiste in Africa (Mauritius), in America latina (Guyana, Trinidad), nelle isole Figi, negli Stati Uniti e in diversi paesi europei.

Invocazione vedica per la Pace
Devanaagari



(traduzione in italiano autorizzata)

«Possano i cieli, il sole,la luna,le stelle, le galassie e tutti i segni zodiacali essere in pace ed armonia.

Possa l'interspazio tra terra e sole, luna e stelle essere pacifico e senza inquinamenti.
Possa la nostra madre terra essere felice e pacifica e libera da inquinamenti. 

Possano tutte le acque essere pacifiche e libere da inquinamenti  oceani, fiumi , acque potabili e pioggie . Non ci siano più piogge acide. Possano tutte le erbe e le piante medicinali conservare il loro stato naturale e libere da inquinamenti.

Possa tutto il regno vegetale, specialmente tutte le specie alimentari, a tutti gli alberi e le foreste conservare il loro stato naturale,essere in buona salute e libere da malattie caustae da inquinamenti.

Possano tutti gli elementi -- terra acqua, fuoco aria ed etere -- e tutte le forze cosmiche essere in pace ed armonia e senza inquinamenti. Possa il nostro corpo , na nostra mente e la nostra anima e tutte le esistenze essere in pace ed armonia e libere da inquinamenti.
Possa ogni cosa interiore ed esteriore essere in pace ed armonia, libera da inquinamenti.

E la pace stessa sia vera pace e non sia una pace mantenuta artificialmente da forze politiche e militari.

Ultimo e non meno importante: possano la pace naturale , l'armonia e l'unit à di tutto manifestarsi e sbocciare attraverso di noi.

OM

Pace , Pace Pace. Fisicamente, Mentalmente, Spiritualmente. »




top







home

DISCLAIMER. Si ricorda - ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n. 62 - che questo sito non ha scopi di lucro, è di sola lettura e non è un "prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare" : gli aggiornamenti sono effettuati senza scadenze predeterminate. Non può essere in alcun modo ritenuto un periodico ai sensi delle leggi vigenti né una "pubblicazione"  strictu sensu. Alcuni testi e immagini sono reperiti dalla rete : preghiamo gli autori di comunicarci eventuali inesattezze nella citazione delle fonti o irregolarità nel loro  uso.Il contenuto del sito è sotto licenza Creative Commons Attribution 2.5 eccetto dove altrimenti dichiarato.