Corso di Religione

Pag.  1


Etica della sessualità e della famiglia.
Affetto , innamoramento e amore
         


powered by FreeFind









Affetto, innamoramento o amore? Le espressioni:
-provare affetto per una persona
-essere innamorati di una persona
-voler bene ad una persona
-amare una persona

non si equivalgono.

L'affetto
Quando una persona è presa da un bisogno o da un desiderio (cioè da un motivo ) , e lo soddisfa, lo colma,  essa sperimenta un sentimento che è correlato ad uno stato affettivo o affettività.

Se la persona ha bisogno di amicizia ( il motivo ) essa adotterà determinati comportamenti per soddisfare questo bisogno. Il grado di soddisfazione del motivo che quella condotta produce è l'affettività, cioè lo stato di benessere/malessere prodotto.

Questo è uno stato di malessere o di benessere  che può essere descritto da una graduazione : [ vedi : il senso della vita ]

--->insoddisfazione> dispiacere>dolore> disgusto> sofferenza> infelicità> dannazione>disperazione------>soddisfazione>piacere>appagamento> euforia> gioia> felicità > beatitudine> santita'

L'affetto è la misura della affettività , cioè il grado di del benessere o malessere che si produce quando viene colmato un desiderio o un bisogno della persona.

Nel linguaggio comune l'affetto è la tonalita' positiva della affettivita' , cioè lo stato di benessere della persona in rapporto alla soddisfazione del bisogno di relazione con gli altri.

essere affettuosi significa adottare comportamenti relazionali che producono affetto, benessere negli altri quando stanno con noi.

vita affettiva indica insieme di comportamenti attraverso cui cerchiamo di star bene nel mondo con gli altri : ricevere e dare affetto

provare affetto
per (una persona, un animale, un oggetto) è provare benessere nella relazione con quella persona, animale o oggetto anche a distanza .
affezionarsi significa provare un sentimento duraturo di affetto in relazione a cose, animali o persone.
avere un legame affettivo significa sentirsi legati ad una persona da un sentimento permanente di affetto reciproco

A volte gli stati affettivi , i moti affettivi, i sentimenti , sono forti, intensi, cioè sono emozioni.

Una cosa è l'affetto, l'emozione,
altra cosa è l'innamoramento,
altra cosa il voler bene,
altra cosa ancora è l'amore.


L''innamoramento
L'innamoramento e' una esperienza involontaria della persona in cui si scopre improvvisamente un sentimento di grande, diversa, nuova attrazione verso una particolare persona dell'altro sesso e solo per quella.

L'altro/a ci appare improvvisamente come l'unica persona con cui essere felici per sempre , e sullo sfondo compare il matrimonio .

voler bene
Voler bene è un sentimento rivolto all'altro  è sentire di volere il bene dell'altro. La persona umana che "vuole bene" agli altri, ha buoni sentimenti , sente di voler fare il bene degli altri ma ciò non significa che è determinata a farlo.

I buoni sentimenti sono buoni : per se stessi però non sono sufficienti a fare il bene degli altri che si sente di volere.

L'amore
Se un genitore dà tutta la vita per il bene della famiglia diciamo che è un genitore che ama la sua famiglia ; se un amico da il suo tempo per aiutare gli amici e farli felici diciamo che è una persona che sa amare.

L'amore non è il sentimento dell'affetto ne' il sentimento dell' innamoramento ; non è neppure il sentimento di desiderare la felicita' degli altri (questo è il "voler bene ). Spesso l'amore è identificato e confuso con questi sentimenti.

Se vediamo una coppia di sposi felice diciamo: quanto si amano! Ma attenzione , il più delle volte vogliamo dire che appaiono innamorati, semplicemente .

I genitori amano i figli ma non ne sono innamorati ! Gli innamorati si vogliono bene spontaneamente ma non è detto che siano capaci di amarsi : potrebbero essere rimasti egocentrici ed egoisti !

L'amore è la capacita' della persona di donare se stessa per far felici gli altri indipendentemente dai sentimenti che prova per loro.

I genitori amano, cioe' fanno di tutto per fer felici i figli anche quando non provano buoni sentimenti verso di loro (perchè sono adirati con loro ad esempio).

L'amore è un comportamento totale della persona: può portare a morire, se necessario, per realizzare il bene , la felicità degli altri.

L'amore è un comportamento che deve necessariamente far parte della personalita' di tutti gli esseri umani proprio perchè la esprime nella sua totalità .

Se non si diventa capaci di amare, di donarsi agli altri, come ci si puo' realizzare come uomini o donne? E questo vale tanto più nelle relazioni di coppia.


L'amore non è un comportamento spontaneo dell'essere umano: tutti hanno necessità di autoeducazione all'amore.

Questa autoeducazione è inscindibile dalla educazione alla diversità, all'amicizia, alla affettività, dalla educazione sentimentale : ne è la trama che le unisce tutte e che completa la personalità umana.


La persona che matura la propria sessualità , cioè è matura in tutte le relazioni che essa stabilisce , ha bisogno di  essere educata ed autoeducarsi all'amore; un comportamento che tende ad essere totale .

I figli fin da piccoli vengono educati all'amore dai genitori semplicemente quando vengono da essi amati ! Così in tutte le società si educa e ci si autoeduca all'amore fondamentalmente attraverso la pratica dell'amore stesso.

( Le vignette sono tratte dal libro :COME PARLARE DELLA SESSUALITA' AI VOSTRI FIGLI-PIEMME)



top




AFFETTO Pag.  1

Intro
Diversità
Significato
Eros
Identità
Attrazione
Amicizia
Affetto


Sentimenti
Coppia
Fidanzati
Sposi
Anticoncez


home

DISCLAIMER. Si ricorda - ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n. 62 - che questo sito non ha scopi di lucro, è di sola lettura e non è un "prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare" : gli aggiornamenti sono effettuati senza scadenze predeterminate. Non può essere in alcun modo ritenuto un periodico ai sensi delle leggi vigenti né una "pubblicazione"  strictu sensu. Alcuni testi e immagini sono reperiti dalla rete : preghiamo gli autori di comunicarci eventuali inesattezze nella citazione delle fonti o irregolarità nel loro  uso.Il contenuto del sito è sotto licenza Creative Commons Attribution 2.5 eccetto dove altrimenti dichiarato. Navigando nel sito se ne accetta la   PRIVACY POLICY